logoSaper distillare è un’arte antica che la Distilleria Brunello porta avanti da oltre 175 anni. Ma non si distilla solo lo spirito. Si può osare anche con le parole e lo dimostra “Distillati di Parole”, il primo Concorso Letterario Nazionale, che vede la Grappa come protagonista.

Organizzato da Passione Grappa, portale italiano sulla Grappa gestito da appassionati e amanti di questo splendido prodotto del made in Italy, e dalla Distilleria Fratelli Brunello, l’argomento scelto per il 2016 è “Lo Spirito del Tempo”, tema dal significato profondo e che riporta sia al prezioso Distillato italiano sia al Tempo, quest’ultimo a sottolineare la tradizione più che centenaria della Distilleria Brunello.

E’ un contest gratuito, rivolto al cosiddetto genere letterario “giallo”, i cui racconti da inviare inediti, dovranno contenere il tema del tempo e della sua evoluzione e del suo rapporto con i sentimenti, i luoghi, le tradizioni, le comunità o le singole persone.

Per questa prima edizione è stata “scomodata” una giuria di tutto rispetto composta da grandi firme, tra Giornalisti e Scrittori, e da personalità del mondo della cultura e dell’enogastronomia. Presidente è Enrico Pandiani.

Da sempre attratto dalla letteratura di genere poliziesco, l’autore non è nuovo al tema della Grappa. Giusto quattro anni fa gli è stato commissionato dalla Distilleria Brunello, in un gesto di raro mecenatismo al mondo d’oggi, un libro che parlasse del mondo dei distillati, ambientandolo nel Nordest. Nacque così il noir “La testa e la coda” che diede alla luce l’Ispettore Bosdaves, donna ruvida e passionale che nel 2013 lascerà il Nordest per diventare detective privato in una Torino “seducente e crudele”, come racconta Pandiani, in un noir dal titolo “La donna di troppo”.

Fanno parte della giuria: Cristina Aicardi, blogger; Marianna Bonelli, promoter culturale; Sergio Boschetto, ristorante Molin Vecio; Romano De Marco, scrittore; Silvana Franconeri, editor; Diego Neri, giornalista del Giornale di Vicenza; Elena Pigozzi, scrittrice; Anna Zegarelli, giornalista Gruppo Athesis.

Il contest si chiuderà il 15 luglio e la selezione delle opere inviate si concluderà entro il 30 settembre. Maggiori informazioni, regolamento e iscrizione si possono scaricare dal sito www.distillatidiparole.it. I premi? Spirito ad alto grado….

Fonte: Ufficio Stampa Distilleria Fratelli Brunello