Anag Emilia Romagna: un assaggio professionale di liquori tipici di produzione locale

DSCF1147Il mondo Anag non è solo grappa e la professionalità dei nostri soci assaggiatori è a servizio della conoscenza e della qualità di tutti i distillati. Nelle scorse settimane i soci di Anag Emilia Romagna sono stati impegnati in una degustazione guidata di whisky in compagnia di Franco Gasparri, esperto conoscitore dei prodotti presentati, e in una doppia selezione di liquori tipici di alcune zone della regione. In particolare, i soci Anag sono stati chiamati a giudicare la produzione di Sorbolino, ottenuto dall’infusione della sorba nella zona di Sorbolo (Parma), e Bargnolino, ricavato dall’infusione dei prugnoli e prodotto anche nel Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano (dove si è svolta la selezione a quota 1.250 metri, presso il Rifugio Lagdei).

IMG_0339 (1)Il prossimo appuntamento in programma è la Festa degli Auguri Natalizi, fissata per il 9 dicembre a Ferrara, durante la quale si svolgerà anche una degustazione di Rum in compagnia di Davide Staffa, esperto del distillato protagonista della serata.