Anag Piemonte e Eataly Asti insieme per tre “Momenti di...Grappa”, incontri-degustazione dedicati al distillato italiano

Una serata con le grappe dell’Istituto Grappa Piemonte nel tempio di Eataly Milano Smeraldo
9 March 2015
Concorso “Alambicco d’Oro”: 32° edizione sotto il segno delle novità. Iscrizioni fino al 31 marzo
10 March 2015
Visualizza tutti

slide1Si apriranno sabato 14 marzo ad Asti i “Momenti di…Grappa” organizzati dalla sezione Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti del Piemonte in collaborazione con Eataly Asti. L’iniziativa prevede tre incontri-degustazione con cadenza mensile – nei giorni di sabato 14 marzo, 18 aprile e 16 maggio – per conoscere da vicino la grappa e il connubio fra tradizione e innovazione che rende unica un’eccellenza interamente italiana, profondamente legata al territorio piemontese. Gli appuntamenti si svolgeranno dalle ore 13 alla mezzanotte presso “Tuit per Eataly” – in via Leone Grandi, 3 – in compagnia di esperti assaggiatori Anag che proporranno degustazioni di selezionate grappe prodotte dalle distillerie Beccaris, Dellavalle e Vieux Moulin.

Il primo appuntamento, sabato 14 marzo, sarà dedicato alle grappe invecchiate; il secondo, sabato 18 aprile, vedrà protagoniste le grappe aromatiche, mentre il terzo e ultimo incontro, sabato 16 maggio, darà spazio alle grappe giovani e ai distillati di frutta. Ogni serata proporrà degustazioni dopo pranzo e cena e presso il banco d’assaggio, previsto dalle ore 15 alle ore 18. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.anag.it oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo info@tuit.it.

Scoprire il distillato con un assaggio consapevole in compagnia di Anag. Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978, attiva e presente in diverse regioni e con numerose delegazioni provinciali per promuovere una “cultura del bere” dove qualità e tradizione si uniscono a competenza e diffusione di un prodotto considerato eccellenza nazionale. I suoi obiettivi prioritari sono divulgare un metodo di valutazione della grappa e delle acquaviti che consenta al consumatore scelte obiettive e ponderate tra prodotti di qualità; stimolare i produttori verso un costante miglioramento dei propri distillati e valorizzare grappe e acquaviti di qualità ottenute secondo usi e tradizioni locali. Negli anni l’associazione si è consolidata come un luogo di confronto e di scambio di passioni comuni e di conoscenze legate al mondo dei distillati alcolici, sia italiani che esteri, ma anche come punto di riferimento per chi vuole imparare a degustare i distillati, con corsi per assaggiatori di primo e secondo livello, serate di degustazione ed eventi formativi organizzati in tutta Italia.

Anag anche sui social network. Per conoscere da vicino Anag ed essere sempre aggiornato su attività e iniziative dedicate a grappa e distillati, è possibile consultare il sito www.anag.it oppure seguire l’associazione sulla pagina Facebook Assaggiatori grappa e acquaviti – Anag e sul profilo Twitter Assaggiatori Grappa (@AnagItalia).