Anag si unisce al cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Nardini

Anag Veneto: Gocce di Stilla nel ricordo di Robert Padoan
13 April 2018
Il decalogo spiritoso: 10 regole per gustare una buona grappa
2 May 2018
Visualizza tutti

Anag si unisce al cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Nardini

Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Giuseppe Nardini, uno dei pilastri della storica Distilleria Nardini 1779 di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza. Alla figlia Cristina, che ha preso le redini dell’azienda da alcuni anni, e a tutta la famiglia Nardini vanno le più sentite condoglianze di tutta l’associazione, di cui si fa portavoce la presidente federale, Paola Soldi.

“Quando viene a mancare una figura importante come lo era Giuseppe Nardini nel settore distillatorio – afferma Paola Soldi – rimane sempre un grande vuoto, sia negli affetti più cari che nell’immaginario collettivo di chi vede in quella persona l’incarnazione di un’azienda di rilievo. Di Giuseppe Nardini ho sempre ammirato la capacità di mantenere la sua grappa fedele a se stessa e di dare continuità al proprio lavoro facendo un passaggio di consegne alla figlia Cristina, che si sta muovendo portando avanti la tradizione familiare senza dimenticare l’innovazione che guarda al futuro del settore e del mercato. A nome personale e di tutta l’associazione che rappresento – aggiunge Soldi – rivolgo un pensiero e un augurio speciale a questa donna, la prima da secoli nel posto di comando della storica distilleria veneta, affinchè faccia tesoro degli insegnamenti di suo padre continuando a essere se stessa e portando la propria femminilità nel mondo della distillazione alcolica, sempre più rosa”.

Foto Credits: Agenzia_Fotogramma_FGR877145-kJND–835×437@IlSole24Ore-Web