Assaggi "spiritosi" alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco di Alba con Istituto Grappa Piemonte e Anag

Nasce il Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo
2 November 2017
Trasparenza in etichetta con l’obbligo dello stabilimento di produzione
13 November 2017
Visualizza tutti

L’Istituto Grappa Piemonte – che porta ufficialmente già il nome di Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo – è nuovamente protagonista all’interno della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco di Alba, che in questi giorni sta registrando un’affluenza record di visitatori.

Sabato 11 e domenica 12 novembre, nel “Salotto dei Gusti e dei Profumi” di Piazza Risorgimento, le grappe delle 19 aziende aderenti all’Istituto verranno proposte al pubblico attraverso un Banco d’Assaggio che presenterà una cinquantina di etichette in rappresentanza delle produzioni delle distillerie piemontesi.  Ancora una volta, al pubblico verrà proposto anche l’abbinamento di qualità Grappa & Cioccolato con il coinvolgimento della pasticceria artigianale della Provincia cuneese, presente nel “Salotto” con l’istituto di Arte Bianca, con i maestri cioccolatieri e i produttori pasticceri ospiti di Confartigianato Cuneo.

Si compirà, così, ad Alba l’ormai tradizionale “sfilata” di grappe giovani, invecchiate e aromatizzate che potranno essere assaggiate anche grazie all’impegno e alle indicazioni degli assaggiatori Anag che sapranno spiegare, insieme ad alcuni mastri distillatori presenti, le tecniche di lavorazione e le caratteristiche dei diversi prodotti. Un appuntamento da non mancare, quindi, in cui verrà anche distribuito materiale informativo delle diverse aziende e una mappa che indica gli alambicchi delle distillerie del Piemonte. Una vera e propria guida per scoprire i gusti, i profumi e i segreti di una vera eccellenza italiana. L’orario di apertura nei due giorni previsti sarà continuato, dalle ore 10 del mattino fino alle ore 19 della sera.

Fonte: Ufficio Stampa Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo