Corso "spiritoso" intensivo: la formula piace. 40 iscritti in Trentino Alto Adige

Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo: al via un nuovo progetto editoriale
24 January 2018
Serata “spiritosa” supersonica nella base aeronautica di Istrana (Treviso)
3 February 2018
Visualizza tutti

Sono stati 40 gli aspiranti assaggiatori che sabato 27 e domenica 28 gennaio hanno scoperto da vicino il mondo “spiritoso” con il corso intensivo di primo livello organizzato da Anag Trentino Alto Adige e ospitato nella Distilleria Marzadro, a Nogaredo (Trento). Una formula vincente che ha attratto anche numerosi giovani e coinvolto docenti qualificati quali Pierantonio Zanoni, presidente onorario di Anag Trentino Alto Adige; Bruno Pilzer, distillatore trentino della Val di Cembra e responsabile della distilleria Fondazione Mach di San Michele; Sergio Moser, ricercatore dell’Istituto Fondazione Mach e Mauro De Concini, medico chirurgo che ha curato la parte del corso dedicata al consumo responsabile e consapevole. Insieme a loro, i partecipanti hanno potuto scoprire segreti e curiosità della grappa imparando anche a degustarla e a valorizzare la qualità dei prodotti con una “cultura del buon bere” che è il primo obiettivo di Anag.

Al termine delle lezioni, gli aspiranti assaggiatori hanno potuto visitare la distilleria e vedere l’impianto in funzione assaggiando anche la grappa a pieno grado, appena uscita dall’alambicco. Da sottolineare anche la partecipazione di 15 aspiranti assaggiatrici, che confermano la costante crescita delle “quote rosa” nel mondo Anag e nella promozione dell’affascinante e variegato mondo “spiritoso”.