“Grappe in Douja”: dal 7 al 16 settembre il mondo spiritoso ad Asti con assaggi, cocktail e abbinamenti

Anag Liguria congeda 17 nuovi assaggiatori spiritosi
28 August 2018
Degustazioni spiritose al Tufo Greco Festival con Anag Campania
5 September 2018
Visualizza tutti

Si intitola “Grappe in Douja” la rassegna spiritosa in programma nel cortile del prestigioso Palazzo Ottolenghi, in Corso Alfieri nel cuore di Asti, da venerdì 7 a domenica 16 settembre. L’appuntamento è una delle novità della 52esima edizione della Douja D’Or, il Salone Nazionale dei vini selezionati, e offrirà la possibilità di assaggiare le grappe vincitrici del 35° Premio Alambicco d’Oro organizzato da Anag,  le migliori produzioni piemontesi selezionate dal Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo e i cocktail a base di grappa preparati dai barman della sezione AIBES del Piemonte. Durante la manifestazione astigiana, inoltre, Palazzo Ottolenghi ospiterà anche altri appuntamenti dedicati alla conoscenza del mondo spiritoso, grazie alla collaborazione nata fra Anag, Consorzio di Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo e Unione Industriali Asti.

Assaggi e cocktail spiritosi. Il Padiglione Degustazioni allestito presso Palazzo Ottolenghi si aprirà venerdì 7 settembre alle ore 17 con la presentazione del cocktail 40 Grapes, creato per i 40 anni di Anag, e del cocktail MA.GRA, vincitore del concorso per il miglior cocktail a base di grappa che si è svolto lo scorso maggio a Milano durante la due giorni spiritosa Gocce di Stilla. A partire dalle ore 19, e fino a mezzanotte, sarà possibile assaggiare le grappe vincitrici del Premio Alambicco d’Oro 2018 e quelle selezionate dal Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa del Barolo, accanto ad altre proposte di mixology a cura dei barman di Aibes sezione Piemonte. Gli assaggi e i cocktail spiritosi saranno replicati sabato 8 e domenica 9 settembre dalle ore 11 alla mezzanotte; da lunedì 10 a venerdì 14 settembre dalle ore 17 alla mezzanotte; sabato 15 settembre dalle ore 11 alla mezzanotte e domenica 16 settembre dalle ore 13 alla mezzanotte.

Info utili. Il banco di assaggio prevede l’acquisto della tasca porta bicchiere al costo di 2 euro, degustazione di grappa al costo di 3 euro ciascuna e di cocktail al costo di 5 euro ciascuno. E’ possibile acquistare la Drink card al costo di 10 euro ed è previsto uno sconto del 10 per cento per i soci Anag, presentando la tessera alla cassa.

Altri appuntamenti spiritosi. Sabato 8 settembre, alle ore 18, il Padiglione degustazioni ospiterà la presentazione del libro “La Grappa nello Shaker” di Fulvio Piccinino e Bruno Penna, mentre martedì 11 settembre, alle ore 21 nella Sala degli Specchi, è in programma il seminario con degustazione intitolato “La grappa vista da vicino” in compagnia del relatore Anag Domenico Festa. L’appuntamento è gratuito ma è richiesta la prenotazione scrivendo all’indirizzo anagpiemontepresidente@gmail.com.

Giovedì 13 settembre, alle ore 21, la stessa Sala degli Specchi ospiterà la degustazione guidata di grappa e aceto balsamico tradizionale di Modena con assaggi di prodotti tipici. Il costo è di 10 euro ed è possibile prenotare da lunedì 3 settembre esclusivamente via mail, scrivendo all’indirizzo anagpiemontepresidente@gmail.com e indicando nome e cognome del prenotante, numero di posti richiesti e un recapito telefonico.

dig

Abbinamenti spiritosi ne “Le Giornate delle Associazioni”. Da martedì 11 a venerdì 14 settembre, dalle ore 17 alle ore 24, il banco di assaggio sarà affiancato anche da “Le Giornate delle Associazioni”. Ad animarle saranno le associazioni di assaggiatori che fanno parte insieme ad Anag del GIA, Gruppo italiano assaggiatori che proporranno frutta e acquaviti di frutta (martedì 11 settembre con Onafrut); miele e distillati al miele (mercoledì 12 settembre con Ambasciatori Miele); aceto balsamico tradizionale di Modena e grappe giovani (giovedì 13 settembre con Aed Balsamico) e formaggi e grappa (venerdì 14 settembre con Onaf).