Istituto Grappa Piemonte e Anag portano il distillato italiano alla 'Sagra degli In' a Cossano Belbo (Cuneo)

Degustazioni ‘spiritose’ con grappa e formaggi ne ‘Il Borgo dei Libri’ a Torrita di Siena
11 May 2016
Nuovi assaggiatori diplomati da Anag Toscana e Anag Umbria
16 May 2016
Visualizza tutti

IGP a Cossano BelloAppena accantonato il successo della partecipazione a Vinum nella capitale delle Langhe, l’Istituto Grappa Piemonte sarà ospite per la prima volta con il suo tradizionale banco d’assaggio all’annuale appuntamento eno-gastronomico con la “Sagra degli In”, che si svolgerà a Cossano Belbo (Cuneo) sabato 21 e domenica 22 maggio.

L’evento trasforma ogni anno il paese della valle Belbo in un grande ristorante all’aperto, accogliendo migliaia di visitatori lungo un percorso che offre la cucina tipica e i vini del territorio nelle vie del centro storico e presso il noto Mulino Marino, arricchendo un’atmosfera già suggestiva con spettacoli, animazioni, ospiti e appuntamenti di diverso carattere.

A Cossano Belbo saranno, quindi, nuovamente protagoniste le grappe delle diciassette distillerie aderenti l’Istituto, che rappresenteranno la migliore qualità e la quasi totalità del comparto piemontese con: distillati giovani, affinati o invecchiati e prodotti aromatizzati saranno serviti e raccontati dall’immancabile professionalità del personale ANAG Piemonte, sempre disponibile a sostenere l’attività promozionale dell’IGP. L’Istituto Grappa Piemonte partecipa per la prima volta a questa sagra dai caratteri molto tradizionali, che esalta le eccellenze dell’agricoltura e dell’artigianato soprattutto locale e della terra di Langa, e nelle due giornate di festa sarà in compagnia del Consorzio di Tutela del vino Alta Langa e del Consorzio di Tutela dell’Asti. Una vasta e speciale scelta, quindi, di grandi prodotti della antica e preziosa storia enologica piemontese che invitiamo tutti a conoscere in questa occasione.

Fonte: Ufficio Stampa Istituto Grappa Piemonte