Le grappe piemontesi a Vinum 2019. Presente anche Anag

La grappa ancora protagonista spiritosa al Vinitaly
17 April 2019
Il grande successo della grappa a Vinum
9 May 2019
Visualizza tutti

Le grappe piemontesi a Vinum 2019. Presente anche Anag

Le grappe piemontesi tornano ad impreziosire “Vinum”, la grande Fiera nazionale dei vini di Langhe, Roero e Monferrato che accoglierà ad Alba visitatori da ogni regione d’Italia e da tutto il mondo. Il Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo sarà presente alla kermesse con uno stand in piazza Michele Ferrero, con un banco di assaggio rappresentativo dei tanti prodotti delle diciannove aziende che aderiscono al sodalizio.

Personale Anag e mastri distillatori saranno pronti all’assalto dei tanti partecipanti che ogni anno chiedono di degustare grappe giovani, invecchiate, aromatizzate e anche liquori: frutti di un lavoro artigianale e appassionante che in ognuna delle distillerie piemontesi si compie attraverso più generazioni.

Appuntamento, quindi, nei giorni 25, 26, 27 e 28 aprile e poi 1, 4 e 5 maggio allo stand, che sarà aperto dalle ore 10.30 del mattino fino alle 20 della sera. All’interno di questo evento, domenica 5 maggio alle ore 18, il Consorzio sarà protagonista di un workshop in sala Beppe Fenoglio, nel Cortile della Maddalena: in questa occasione, che rientra nella programmazione di “Vinum Incontra”, è prevista una degustazione di grappa e di cocktail con la grappa che celebrano il Dolcetto, il diffuso vitigno che la Regione Piemonte insieme a tutti gli attori del comparto hanno deciso di porre al centro dell’attenzione in questo anno (info prenotazioni: www.vinumalba.com). Ogni aggiornamento sul sito web www.consorziograppapiemontebarolo.it.

Fonte: Ufficio Stampa Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo