L'Istituto Grappa Piemonte protagonista a 'Vinum', ad Alba. Banco d'assaggio con Anag

ISTITUTO-GRAPPA-PIEMONTE-LOGOL’Istituto Grappa Piemonte sbarca per la prima volta a Vinum e diventa uno dei protagonisti della più grande kermesse dedicata alle produzioni enologiche che si svolge nella città di Alba, capitale delle Langhe. Questa Fiera Nazionale dei Vini di Langhe, Roero e Monferrato è da tempo uno dei più grandi eventi primaverili piemontesi e ha una valenza internazionale, perché tra le migliaia di visitatori che arrivano in città per la manifestazione molti sono stranieri, provenienti dall’Europa e dagli altri continenti: un numero che, tra l’altro, quest’anno si rileverà certamente in crescita, visto l’incremento di arrivi che registra il territorio da quando è stato riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità Unesco.

L’Istituto Grappa Piemonte proporrà un banco d’assaggio ricco di prodotti provenienti dalle diciassette distillerie aderenti e proporrà, in collaborazione con personale qualificato Anag, degustazioni di distillati prodotti con vinacce di differenti vitigni, rappresentativi dei diversi territori piemontesi, offrendo anche informazioni specifiche sui prodotti stessi, sulle aziende e sullo storico e artigianale lavoro tra gli alambicchi.

L’appuntamento è per i giorni 23, 24, 25, 30 aprile e 1 maggio nella centrale piazza Michele Ferrero (ex piazza Savona) dalle 10.30 alle ore 20. In occasione di questo evento, la città di Alba diventerà una grande vetrina per le eccellenze e si animerà in ogni via e piazza del centro storico, un contesto dove non possono mancare le grappe piemontesi a rappresentare un prezioso e antico comparto. Info: www.vinumalba.com.

Fonte: Ufficio Stampa Istituto Grappa Piemonte