"Spiriti e fumi. Un etereo incontro a Tenuta Villanova" (28 aprile)

A Verona una serata con il Gewürztraminer, fra vino e grappa (28 aprile)
11 April 2017
Etichettatura delle bevande alcoliche: Anag plaude la maggiore trasparenza verso i consumatori
12 April 2017
Visualizza tutti

Distilleria Tenuta Villanova“Spiriti e fumi. Un etereo incontro a Tenuta Villanova”. E’ il titolo della serata in programma venerdì 28 aprile, alle ore 19.30, presso la Tenuta Villanova a Farra d’Isonzo, in provincia di Gorizia, promossa da Anag Friuli Venezia Giulia e Marco Prato, del Club “Amici del Toscano”.

La scelta della location non è casuale.  L’azienda, infatti, ospita la più antica distilleria della regione e produce selezioni di grappe e acquaviti dal 1797 nelle storiche caldaie di rame con alambicco discontinuo. La serata sarà condotta principalmente dal “Fummelier” Marco Prato, che accompagnerà i partecipanti in un innovativo percorso di degustazione, abbinando un Sigaro Toscano particolare come il 1492, molto intenso e ottenuto da Tabacco Kentucky, con tre distillati italiani di grande pregio e altrettanto apprezzati: la Grappa Invecchiata Val di Rose di Tenuta Villanova (7 anni di affinamento); un distillato di prugne invecchiato 20 anni della distilleria di Capovilla di Rosà (Vicenza) e il whisky Puni Alba distillato dalla Puni di Glorenza (Alta Val Venosta), primo whisky prodotto interamente in Italia. La serata sarà arricchita dal contributo di Maurizio D’Osualdo, di Anag Friuli Venezia Giulia, che proporrà insieme ai distillati una “contaminazione” di cioccolato scelto appositamente per la serata. L’esperienza sensoriale si chiuderà con un orzotto alle erbe spontanee e un buon calice di vino.

Il programma. L’iniziativa si aprirà alle ore 19 con la visita della storica distilleria, seguita, alle ore 19.30, da accredito alla serata e degustazione di “Pane del Patto” e Porchetta Trevigiana, mentre la degustazione-abbinamento, entrerà nel vivo dalle ore 20.

Informazioni. La quota di partecipazione è di 30 euro (25 euro per i soci Anag) ed è richiesta la prenotazione, obbligatoria, entro martedì 25 aprile scrivendo all’indirizzo e-mail info@tenutavillanova.com oppure contattando il numero 0481-889311.