ANAG - Assaggiatori grappa ed acquaviti - Associazione della Toscana

Nel 1978 un gruppo di distillatori ed  appassionati della grappa del nord Italia sentì la necessità di creare un’associazione  che si prefiggesse il compito di salvaguardare e promuovere un prodotto tipicamente italiano relegato spesso dall’immaginario collettivo ad una tradizione ormai vecchia e sorpassata. Da questa idea nacque l’ANAG.

In Toscana l’ANAG compare negli anni ’90 in provincia di Siena e per iniziativa di un gruppo di appassionati. Vennero fatti corsi di degustazione e furono  anche preparati dei relatori, nelle province di Siena e di Firenze.  Si era formato un gruppo coeso e numeroso, ma poi tutto andò a finire e l’ANAG scomparve dalla Toscana nel giro di qualche anno.

L’ANAG ricompare in Toscana nel 2003 con il primo corso per assaggiatori organizzato a Livorno da Sergio Tofani e che diplomò come assaggiatori ben  30 persone. Erano i primi e ricominciare questa avventura in una regione dove spesso l’immagine della grappa è relegata ai circoli frequentati da persone anziane o alle distillazioni casalinghe di parenti e amici. Anag Toscana ha invece sempre cercato di far conoscere a promuovere la cultura del bere bene e della distillazione della nostra regione affiancando i vari distillatori regionali in manifestazioni e degustazioni, senza però tralasciare l’avvicinamento anche ai prodotti e alla filosofia del distillato delle altre regioni.

Nel 2004, su iniziativa della CCIAA fu effettuato il primo corso a Firenze, dove come referente era  Paola Soldi,  tra i primi diplomati dell’anno precedente a Livorno. Da quel momento è sempre stata attiva e stimolante per il  gruppo toscano  e la sua presenza femminile di degustatrice, in un mondo prevalentemente maschile, ha avvicinato moltissime donne. E’ sempre stato un vanto, dell’Associazione Toscana,  avere tante brave degustatrici ed avere anche una forte presenza giovanile;  presenze  che danno un’impronta briosa  e che rende facile avvicinare alla degustazione persone altrimenti prevenute poiché si sa, non è facile avvicinarsi ad un bicchiere con un tasso alcolico così elevato. Intimorisce e rende prevenuti, ma se chi te lo porge e te lo spiega è una donna con un sorriso o un giovane dallo sguardo luminoso è tutt’altra cosa.


Articoli e notizie

12 febbraio 2018

A Montespertoli Anag congeda oltre 90 docenti e relatori “spiritosi” con lezioni e degustazioni

Nel mondo di grappa e distillati non si finisce mai di imparare e di scoprire aromi, profumi, tecniche di produzione e valorizzazione del prodotto. Per questo […]
7 febbraio 2018

Montespertoli (Firenze): novanta assaggiatori Anag da tutta Italia pronti a diventare docenti

Oltre novanta assaggiatori di grappa e acquaviti in arrivo da tutta Italia pronti a diventare docenti “spiritosi” e a diffondere sempre più la “cultura del buon […]
5 febbraio 2018

La presidente Anag, Paola Soldi ai “Soliti Ignoti” su Rai1

C’era anche una concorrente “spiritosa” nella puntata dei “Soliti Ignoti” andata in onda ieri, domenica 4 febbraio su Rai1 prima del Tg. La trasmissione condotta da […]
1 febbraio 2018

A lezione di sensorialità…perchè non si finisce mai di imparare

Anche nel mondo “spiritoso” non si finisce mai di imparare e con questo obiettivo Anag Toscana propone per mercoledì 28 febbraio un incontro sulla sensorialità e […]
24 gennaio 2018

Allenamento “spiritoso” dedicato al Brandy con Anag Toscana, aspettando il Premio Alambicco d’Oro

Gli assaggiatori Anag iniziano ad allenarsi in vista della selezione del 35° Premio Alambicco d’Oro. Mercoledì 31 gennaio Anag Toscana propone ai propri soci assaggiatori una serata […]
17 gennaio 2018

Anag fra i protagonisti di Wine&Siena (Siena, 27-28 gennaio)

Degustare il vino sotto la Maestà di Simone Martini, nelle storiche stanze della sede della Banca Monte dei Paschi di Siena e del Grand Hotel Continental, […]
21 novembre 2017

Cene “spiritose” per salutare il 2017 e accogliere le feste

Cene degli auguri in compagnia degli assaggiatori Anag in tutta Italia. Fra i prossimi appuntamenti in programma, ci sono le serate “spiritose” organizzate da Anag Verona, […]
17 novembre 2017

Assaggiatori Anag sempre in forma e allenati (Firenze, 23 novembre)

A Firenze proseguono le serate di allenamento per gli assaggiatori Anag, in vista della selezione dei giudici per il Premio Alambicco d’Oro e con l’obiettivo di […]
16 novembre 2017

Alla scoperta del Giappone “spiritoso” fra cucina e whisky (Firenze, 28 novembre)

Sarà una serata “spiritosa” originale quella in programma a Firenze martedì 28 novembre, alle ore 21, al ristorante Satori (Via Pacinotti, 5 Rosso). L’appuntamento, organizzato da Anag Toscana […]
14 novembre 2017

Florence Wine Event di “spirito” con Anag Toscana (18-19 novembre)

Sabato 18 e domenica 19 novembre, la grappa torna protagonista al Florence Wine Event, che quest’anno festeggia i suoi primi dieci anni. La manifestazione, organizzata da […]